“... art can change society, perhaps not permanently, but towards a new and subsequent utopia. Art is a space where not only value notions are discussed, but where provisional social models may be implemented to be seen, analyzed and, in the best of cases, copied by other disciplines and bodies in society, which will be the ones to negotiate their permanence and executive status.”
(Tania Bruguera)

ArsPolis
evento zero, 22 ottobre 2010 lugano switzerland

ArsPolis - evento zero, 22 ottobre 2010 lugano switzerlandNell’ambito di un nuovo e ambizioso progetto culturale dedicato all’arte contemporanea, ArsPolis è lieta d’inaugurare il suo primo “evento zero” con un gruppo di interventi, di performance, video e installazioni tra Palazzo dei Congressi, Via Canonica e Via Lavizzari. “Evento Zero” apre con Guardian performance degli artisti Al Fadhil e Gianluca Monnier.

22 ottobre 2010, h18 Piazzale Palazzo dei Congressi

Guardian

Guardiani di una tradizione millenaria, ma allo stesso tempo difensori del niente, Al Fadhil (1954, Basrah, Iraq) e Gianluca Monnier (1971, Roma, Italia) mettono in scena nella loro performance la parodia del cosìddetto “scontro culturale” avvenuto dopo l’11 settembre.
Uno indossa il tradizionale abito arabo, l´altro la divisa di una guardia pontificia. Per la loro esibizione scelgono strade e piazze, spazi pubblici che di solito non necessitano di misure di sicurezza. Ed è proprio lì, in quei “non luoghi” che Al Fadhil e Monnier, entrano in azione con un´improbabile cerimonia militare. Avanzando a passi marziali, come in una sorta di cambio della guardia, la coppia, svuota di senso ogni guardia, ogni difesa, ogni divisa. I due guardiani, carichi di segni, ma svuotati di significato, rimarranno lì, un accanto all´altro, facendo la guardia, appunto, al nulla.

 

informazioni:

arspolis0@gmail.com
nopavilion@gmail.com

Visiona la mappa dell’evento

Scarica press release (PDF)

 

 

««« back to home   |    go to full news about art »»»